MTSM Istituto Turismo Cuore 1 Associazione Musicale Il faro 24 Protezione civile Tagliacozzo Tagliacozzo Eventi
ICT Global Service Nuovo Architetti Germani Fini Sferica 3D Senalfa snc
  • Italiano

You Can Go - Portale del Turismo (Abruzzo, L'Aquila, Marsica, Valle Roveto)

Cunicoli di Claudio

Avezzano (AQ)

A sud della citta' di Avezzano, ai piedi del Monte Salviano si affacciano sulla piana del Fucino gli imponenti imbocchi dei cunicoli di Claudio, impropriamente conosciuti come cunicoli di Nerone. La galleria sotterranea, lunga 5.653m, ha una sezione variabile da 5 a 10 m² con un dislivello pari a 8.44 m.. Venne realizzata tra il 42 e il 51 d.C. in occasione dei primi tentativi di prosciugamento del lago Fucino. Per semplificare il lavoro di perforazione e di estrazione del materiale, si scavarono 32 pozzi verticali e 6 cunicoli inclinati, dei quali rimangono ancora visibili i resti imponenti. Nei lavori che durarono circa 11 anni vennero coinvolti oltre 25.000 schiavi. In occasione dell'inaugurazione avvenuta nell'estate del 52 d.C., si tenne nelle acque del lago una spettacolare naumachia (battaglia navale) combattuta tra schiavi e galeotti, cui parteciparono oltre cinquanta galere divise in due flotte, che furono dette siciliani e dei roditi. Inizialmente le acque scesero soltanto di 4.50 m. e l'imperatore ordino' un ulteriore approfondimento dell'emissario. In questo modo la struttura funziono' sufficientemente ma, essendo stata trascurata la manutenzione, si ostrui'. Le fonti antiche, tra cui Tacito e Plinio, riportano che Traiano (98-117 d.C.) lo fece spurgare e Adriano (117-138 d.C.) fece eseguire lavori di miglioramento e l'emissario riprese e mantenne funzione almeno fino al VI secolo. La superficie lacustre si restrinse di circa 6000 ettari allontanato il pericolo di inondazione: le colture aumentano, la marsica divenne floridissima e i colli intorno al lago si trasformarono in luoghi di villeggiatura. Per le tristi vicende dell'Italia a seguito delle invasioni barbariche l'opera venne trascurata portando ad una nuova ostruzione e il fucino tornoì a condizione di lago. Nel corso dei secoli numerosi furono i lavori di restauro ed espurgo dell'emissario, noti sono quelli di Federico II, di Alfonso I d'Aragona e solamente nel 1816 a seguito di una disastrosa inondazione, che aveva elevato il livello del lago di oltre 6 m, furono ripresi gli studi per il suo prosciugamento. 

Commenti Youcango Recensioni

    • Al Momento non ci sono Recensioni pubblicate!

Inserisci una Recensione

  • Si prega di inserire recensioni riguardanti il punto di interesse.- Recensioni ritenute offensive verranno eliminate.- E'; severamente vietato qualsiasi tipo di spam.- Tutti i campi sono obbligatori.
  • Per poter inviare il messaggio occorre inserire il testo visibile nell'immagine!
    Per poter inviare il messaggio occorre inserire il testo visibile nell'immagine!
  • INFO

    • Cunicoli di Claudio
    • Avezzano (AQ)
    • Avezzano AQ
    • LATI:  41.9885375
      LONG: 13.4334684
    • - Sito Archeologico
    • - Arte e Cultura


Sei il visitatore N.: 1115256
Powered by ICT Global Service srl